Trapianto e adozione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trapianto e adozione

Messaggio Da chiara il Mar Gen 12, 2010 3:17 pm

Ciao a tutti. Mi chiamo Chiara, ho 35 anni e sono trapiantata da quasi tredici. Come voi tutti, ho alle spalle i miei lunghi anni di dolore, gioia, fatica, speranza... Sono cresciuta soffrendo e sperando, gioendo per poi di nuovo soffrire, e via e via, fino a divenire una giovanissima dializzata. Ho avuto la fortuna di ricevere molto affetto. Ora sono una donna adulta (anche se a volte non mi sento tale Laughing ), con un corpo che ha qualche cedimento ogni tanto, ma che mi permette una vita piuttosto bella. Per molti anni avevo perso la capacità di fare veri progetti, di sognare in grande... Ora, come molte donne, ho un sogno che mi prende ma che fatico a realizzare: io e mio marito vorremmo adottare un bambino.
Uff, com'è difficile per una trapiantata!!! Ora abbiamo il decreto di idoneità, ma...
Per adottare un bimbo all'estero occorre scegliere un ente autorizzato, e per farlo occorre scegliere una Nazione in cui adottare, e qui viene il bello: non so da che parte orientarmi. In alcune nazioni non posso andarci perchè sono richiesti vaccini che non posso fare, in altre ci sono condizioni igienico-sanitarie che mi espongono a troppi rischi. In alcuni stati "sanitariamente" piu' arretrati ( o forse solo piu' poveri) il trapianto è visto come situazione invalidante, per cui non mi accettano come madre adottiva... Devo ammettere che la situazione comincia a farmi soffrire veramente.
L'aver affrontato quel che affronta ogni dializzato mi ha resa più matura rispetto a tanti miei coetanei di allora, mi ha resa maggiormente consapevole del valore della vita e di ogni persona, al di là delle sue possibilità. Ora vorrei amare un bimbo, aiutandolo a crescere accettandosi pur nella sua diversità.
Ma non so come orientarmi !!!! Qualcuno di voi vorrebbe adottare un bimbo, o l'ha già fatto? Conoscete trapiantati che ci siano riusciti ? Vi chiedo un aiutino, colleghi, perchè non mi va di rinunciare anche a questo sogno... Un abbraccio a tutti.
Chiara

chiara

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trapianto e adozione

Messaggio Da Dott. Paliotti il Lun Gen 18, 2010 1:02 pm

Cara Chiara
innanzi tutto complimenti per la tua forza e il tuo coraggio!
E' molto bello il tuo progetto e sono certa che riuscirai anche a realizzare questo sogno importante!

Il percorso per adottare un bambino come avrai visto non è semplice, ma non impossibile.
Non ho ben compreso però se, a parte l'idoneità, tu e tuo marito siete iscritti anche nelle liste nazionali. Nel tuo caso potrebbe essere più semplice visto che la legge italiana, come dici, te lo consente, e in più non dovrai sobbarcarti di viaggi lunghi e soggiorni stressanti e con gravi limitazioni nelle condizioni igieniche e alimentari.

Dicono tutti che adottare un bambino italiano è quasi impossibile, ma conosco una coppia che ha avuto in adozione uno splendido bambino a poche centinaia di chilometri da casa e... non avevano alcuna strada privilegiata...
Mentre invece per quanto riguarda l'adozione internazionale sarai obbligata a recarti più volte in paesi per lo più dell'est o sud americani e dovrai soggiornarci anche per oltre mese.
E' inutile che ti ricordo che dopo un trapianto, tutto sì, è concesso, ma occorre estrema cautela e in particolare a non prendere infezioni a cui si è più esposti...

Inoltre i bambini che spesso sono dati in adozione nei paesi dell'est, provengono da situazioni poco chiare, sono spesso affetti da patologie che raramente vengono dichiarate, e necessitano di attenzioni maggiori.

Scusa, non voglio demotivarti, sono certa che da qualche parte nel mondo c'è un bel bimbo che ti aspetta... solo che... ecco.. al posto tuo muoverei mari e monti per ottenere un'adozione nazionale.
Ricorda che sei ancora molto giovane e fai bene a sentirti tale! Very Happy

In ogni caso però sono certa che nulla è impossibile e vedrò quindi di informarmi anche sull'adozione internazionale, per vedere se esiste un contesto maggiormente "idoneo" alle tue esigenze e... ti farò sapere.
Un caro abbraccio e un grande in bocca al lupo!
Tina

PS:di certo lo conoscerai, ma... in ogni caso... ecco il link istituzionale della home page della commissione adozioni della presidenza del consiglio
http://www.commissioneadozioni.it/IT.aspx?DefaultLanguage=IT
Sulla stessa pagina troverai anche l'Albo degli Enti autorizzati per le adozioni internazionali in prossimità della tua città

Qui invece i requisiti per adottare
http://www.commissioneadozioni.it/it/per-una-famiglia-adottiva/per-adottare.aspx#Requisiti

Dott. Paliotti

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 24.06.09
Età : 61
Località : Napoli

Vedere il profilo dell'utente http://unviveremigliore.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
Sondaggio

Sei favorevole alla donazione degli organi?

 
 
 

Guarda i risultati

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines